Cerca

La scultura monumentale in Puglia nell'Ottocento e Novecento

Editore/Produttore: ADDA
 1 disponibile
EAN: 9788880827610



€ 40,00

pp.220 f.to 24x32 rilegato, illustrato colori e b/n.

Il presente volume è composto da una serie di saggi e articoli, più o meno omogenei, dedicati ad alcuni argomenti centrali della statuaria, a partire dall'ultimo Ottocento fino a tutto il secolo ventesimo. Prevalgono chiaramente la scultura funeraria, una miniera inesauribile per le mie indagini, e il monumento pubblico, vero grande tema della statuaria moderna e contemporanea, espressione, agli esordi, soprattutto della nascente società borghese.
Un capitolo riguarda i monumenti commemorativi dei musicisti pugliesi, che riservano non poche sorprese per la loro peculiarità e qualità: lo stesso dicasi dei monumenti contemporanei, che potrebbero sembrare un'autentica sfida alla tesi dell'avversione e inadeguatezza della nostra epoca ad erigere monumenti commemorativi.
Il saggio finale è riservato alle fontane, che in gran parte sono da mettere in relazione con la costruzione dell'Acquedotto Pugliese. Queste fontane, piccole o munumentali, possono essere interpretate come simbolo della vittoria sulla sete secolare della Puglia.

Dettagli
Attribute nameAttribute value
EAN9788880827610
AutoreFarese Sperken Christine
EditoreADDA
Data pubblicazione2008/11
CategoriaArte
Tag del prodotto