Cerca
€ 8,00
pp.72, brossura - La poesia di Panico è un verseggiare libero da schemi, che dapprima si agita, poi cerca e trova posto in espressioni di carezzevole ironia, raffinate citazioni e un malcelato attaccamento ad un roccioso sud.
Dettagli
Attribute nameAttribute value
EAN9788897895398
AutorePanico Vito
EditoreESPERIDI
Data pubblicazione01/01/2014
CategoriaPoesia
Tag del prodotto