Cerca

LA BAMBINA DEI SALTI

Editore/Produttore: MUSICAOS
 1 disponibile
EAN: 9788894966145



€ 15,00
Il tuo prezzo: € 14,25
pp. 220, cm 13x20 - Antonia è una donna che vive intrappolata nel labirinto del suo matrimonio. Suo marito controlla non solo la sua realtà, ma anche quella di Santolaya, il piccolo paese dove si svolgono gli eventi narrati da Edgar Borges. Attraverso un torneo di poker l’uomo riesce a stabilire la routine del luogo, i cui abitanti dipendono da un suo sguardo. Antonia è in sintonia col sorriso della bambina, figlia di entrambi, che salta invece di camminare. A Santolaya, un giorno, giungono quattro impostori disposti a leggere poesie nelle strade, per combattere la noia che sta devastando il mondo. Il gruppo muta sempre le proprie identità, a seconda di come ritiene opportuno. César Aira, Virginia Woolf, Ana María Matute e Georges Perec sono solo alcuni degli scrittori interpretati dai quattro personaggi. Perché "La bambina dei salti" è una storia impregnata dall’amore per i libri e la letteratura. Durante la storia delle disgrazie di Antonia si intrecceranno infatti frammenti di poesie di autori "beat" come Diane di Prima o Elise Cowen "Volevo una figa di piacere dorato/ più pura dell’eroina/ Per onorarti". "La bambina dei salti" (2018) giunge in Italia preceduto dalle grandi lodi della critica spagnola. È stato scritto che quest’opera è una metafora del desiderio di liberazione del corpo femminile, e il romanzo è stato anche interpretato come un’allegoria della morte dell’infanzia. L’attrice Mamen Camacho, giustamente, ha detto che la lettura di questo romanzo "l’ha ubriacata", per l’effetto che il romanzo raggiunge dopo la sua conclusione.
Dettagli
Attribute nameAttribute value
EAN9788894966145
AutoreBorges Edgar
EditoreMUSICAOS
Data pubblicazione06/11/2018
CategoriaNarrativa
Tag del prodotto