Mediterroneo. Viaggio Nella Natura Della Terra E Delle Cose, Di Marcello Costantini

PDFStampaEmail
Prezzo di vendita: 10,00 €
Prezzo base: 10,00 €

Categoria:  
Produttore: capone editore
Anno di pubblicazione: 2015/03
Descrizione

pp.144, brossura 15x21

La vita del protagonista, un medico già stressato perché ha da poco cambiato lavoro, viene ulteriormente complicata da una serie di fatti, naturali e innaturali. Un caro amico, col quale egli ha condiviso merende e battaglie, è sparito dalla circolazione senza lasciare tracce . La notizia di un terremoto, quello dell’Irpinia, lo coglie poi in un locale, mentre per caso ascolta attonito la trama di un racconto, il “Fantasma d’amore” di Mino Milani, che parla dello strano ricomparire di una donna morta da anni. Nei giorni successivi viene trascinato in una improbabile spedizione di medici nell’Irpinia terremotata. Qui, di notte, assiste ad una sorta di decamerone moderno, ove soccorritori di varie provenienze fanno outing della propria esistenza. Nelle pause, il nostro protagonista legge un manoscritto, il trabajo informe, unica vestigia dell’amico sparito, che ne è l’autore. In più, un incontro gotico in un cimitero irpino dà una svolta alla storia, lasciando intravedere agghiaccianti punti in comune tra il Fantasma d’amore, il trabajo informe e la sparizione dell’amico. C’è come qualcosa di impalpabile in questa vana ricerca di un amico, ombra di un passato segnato da un qualcosa che sino alla fine si stenta a focalizzare. Ma è un’ evanescenza che nel susseguirsi di eventi, esperienze, coincidenze, concomitanze, orrori, si erge a metodo, fornendo una chiave per cercare di comprendere il lato oscuro delle cose, the dark side of the things...

Si tratta di una scrittura avvincente nella quale l’assemblaggio di episodi su uno sfondo di incertezza apre in leggerezza e libertà ad una vasta gamma di riflessioni che rendono protagonista lo stesso lettore.


L'AUTORE: Marcello Costantini (Calimera, 1955) è cardiologo, ricercatore, docente universitario. Vive e lavora a Galatina. Tra i volumi pubblicati: Cardiologia. Aspetti essenziali (Edizioni Mediche Italiane, 1990); Elettrocardiografia delle aritmie (Selecta Medica, 1994); Capire ed interpretare l’ECG (Mc Graw Hill, 1994); Terapia Antitrombotica (Centro Scientifico Editore, 1997); I quaderni del Pronto Soccorso: L’ECG (Mc Graw Hill, 1999); Aritmie. Un approccio ragionato ai disturbi del ritmo cardiaco (Mc Graw Hill, 1999); Manuale di terapia Antitrombotica. Basi fisiologiche e uso clinico (Centro Scientifico Editore, 2004); L’Elettrocardiogramma (Mc Graw Hill, 2006); Aritmie Cardiache (CEA- Selecta Medica- Zanichelli, 2012); L’elettrocardiogramma. Dalle basi fisiologiche alla facile interpretazione (Mc Graw Hill, 2012). Nel 2008 esordio in campo narrativo con Il rientro dell’impulso (Lupo). Nel 1998 Premio Targa Santa Cesarea Terme “per avere promosso il Salento fuori dai suoi confini” e nel 2006 Premio Zucca “per avere descritto la Sindrome di Galatina”.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.