Misteri, Prodigi E Fantasie In Terra Di Puglia.

PDFStampaEmail
Autore: Mele Antonio
Prezzo di vendita: 10,00 €
Prezzo base: 10,00 €

Categoria:  
Produttore: capone editore
Anno di pubblicazione: 2015/01
Descrizione

pp.144, brossura

...Appariva come un mago nella piazzetta e nei vicoli dove giocavamo, e quand’eravamo stanchi e ci sedevamo per terra, allora ci chiamava tutti per nome, e sussurrava: «Mo’ vu cuntu nu cuntu...».
E cominciava a raccontarci storie incredibili: le più belle e fantasiose che si possano immaginare. E si faceva sera, e nel cielo tornava la luna imperiale, mentre noi restavamo incantati, perdendoci tutte le volte nel Paese dei misteri e della fantasia, affollato di orchi, di draghi, di spiriti folletti, e d'introvabili tesori nascosti.
E cammina e cammina, superando gli incantesimi di orchi e di streghe, in lande sperdute dove non canta gallo e non luce luna, giungevano infine gl'invincibili eroi per liberare la figlia del Re!
Quarantasette storie e leggende - fantasiose e sentimentali - riprese dal tempo, dalla memoria e dal sogno, per riassaporare il gusto di quel magico gioco, che da bambini ci consentiva di abbracciare la vita e il mondo con un sorriso.

––––––––

Antonio Mele, in arte Melanton (1942), è nato a Galatina, nel Salento. Risiede a Roma.
Giornalista, scrittore, poeta, collaboratore di varie riviste e giornali, è anche uno storico dell’arte dell’Umorismo, e fra i più noti disegnatori satirici italiani, conseguendo prestigiosi riconoscimenti, fra cui la Targa del Presidente della Repubblica per meriti artistici e culturali e il Premio del Consiglio d’Europa a Berlino.
È direttore del Centro Studi Galantara di Montelupone e Roma, dopo aver diretto dal 1991 al 2003 la Biennale dell’Umorismo e il Museo della Caricatura di Tolentino.
Fra le sue maggiori opere letterarie: Poesie di terra di uomini d’amore; Racconti del Terzo Millennio; A mio padre scrivo.


INDICE
Le storie, la memoria, di Antonio Errico;

E cammina, e cammina...; Ogni terra ha le sue Storie e Leggende;

1. L’inafferrabile e dispettoso Piripicchiu; 2. Un miracolo d’arte in una sola notte!; 3. Lu Furticiddhu de la Vecchia a Giuggianello; 4. Quando la fede attraversa le montagne; 5. La Principessa, il Cavaliere e l’Aquila d’Oro; 6. Un bestemmiatore in Paradiso; 7. La Cerva Bianca di Gioia del Colle; 8. Il treno della vendemmia; 9. Quando Otranto era pagana; 10. Il Professore di Cerignola; 11. Il vecchio e il vino; 12. Gli “scogli dannati” di Leuca; 13. I gatti sapienti di Acquaviva delle Fonti; 14. Le Figlie della Notte; 15. Semel in anno...; 16. La triste storia de lu Titoru; 17. La Quaremma salentina; 18. A sud-est del Tempo; 19. La Bella della Torre e il Principe di Trebisonda; 20. La caccia miracolosa di Re Tancredi; 21. Il Gigante e il Bambino; 22. Lu Mallatrone e Patipaticchia; 23. Quando la terra trema; 24. La chiesa dei Diavoli a Tricase; 25. Lu Toniceddhu e la rondine; 26. San Pietro... in castigo!; 27. I prodigi del Mago Virgilio; 28. Battilocchio, Rosaura e la Fata Amelinda; 29. Il miracolo della Madonna dell’Aiuto; 30. L’astuto Paolino Orecchiofino e lu Nanni Orcu; 31. Il richiamo della luna piena; 33. La Giuanna nòscia; 34. Il Cavaliere senza testa; 35. Ufficio Smarrimenti & Ritrovamenti; 36. Lu Sciacuddhi e le pìttule di Cutrofiano; 37. Alba e Aurora, le due sorelle di Torre dell’Orso; 39. La favolosa Acchiatura di Roca Vecchia; 40. Santi, demoni e streghe a Finibusterrae; 41. Terra di santi e di emigranti; 42. Se te pìzzica la taranta...; 43. Dramma d’amore a Torre Sabea; 44. Il piccolo popolo misterioso; 45. «Ama l’amicu tou cu lu viziu sou»; 46. Gli alberi della memoria; 47. L’orologio; 48.Melanton o di un nuovo umanesimo nel riso e nel sorriso, di Maurizio Nocera

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.