La Puglia è Servita 2014; Ristoranti Trattorie Masserie Bed & Breakfast Cantine Frantoi

PDFStampaEmail
Autore: Aa.vv.
Prezzo di vendita: 18,00 €
Prezzo base: 18,00 €
Avvisami!

Categoria:  
Anno di pubblicazione: 2013/11
Descrizione

pp.216, brossura 22x13, illustrato colori 

La "Puglia è servita" raggiunge la maggiore età, tagliando l'ambizioso traguardo dei diciotto anni. Sempre accurata ed eccellente la selezione di proposte di trattorie, ristoranti, masserie, ristomare, b&b, dimore, fornelli, vinerie, aziende vitivinicole e olearie scelte per offrire il meglio agli utenti della guida.

Anche l'edizione 2014 della guida è frutto di ricerca attenta sul territorio, verifica puntuale di tutte le strutture segnalate, aggiornamento costante delle realtà più consolidate e valorizzazione di nuove realtà della regione, a cura di Vittoria Cisonno e Pasquale Porcelli. La "Puglia è servita" da anni segnala strutture che, grazie allo sfruttamento del loro immenso potenziale ristorativo, ricettivo, ma anche paesaggistico e culturale, sono cresciute tanto da essere annoverate fra le eccellenze italiane. Il vorticoso prolificare di strutture top funge da importante elemento di stimolo per tutto il comparto regionale e favorisce il continuo innalzamento dello standard di qualità di tutta la regione. Anche quest'anno l'immagine di copertina è a cura dell'artista Teresa D'Elia, che per questa edizione ha voluto rimandare allo stretto e imprescindibile legame della terra di Puglia con il mare, fonte inesauribile di ispirazione gastronomica e vera attrazione turistica. La novità dell'edizione 2014 è la versione in app, da scaricare gratuitamente su qualsiasi supporto digitale con tecnologia Android e Apple, e che renderà la guida più facilmente fruibile e sempre "a portata di mano". Sia la versione digitale sia la classica versione cartacea saranno disponibili in italiano e inglese. La app consente di contattare le aziende via mail o telefono, conoscerne la posizione geografica avvalendosi della funzione di geolocalizzazione e visitare il sito web di ciascuna azienda. Anche nel 2014, quindi, "La Puglia è Servita" si propone come un utile strumento di viaggio da tenere sempre a portata di mano, da sfogliare con calma per organizzare un itinerario con soste golose e soggiorni su misura, o da consultare in tutta fretta per scegliere il luogo dove trascorrere piacevoli momenti.

Prestigiosa la rosa dei premiati dell'edizione numero diciotto de "La Puglia è Servita". Come ogni anno la guida ha assegnato il premio alle strutture che hanno ottenuto il maggior numero di consensi nel corso dei dodici mesi: miglior Ristomare a "Taverna Le Rune" Torre a mare (Ba); premio sezione ristoranti "La Locanda Di Nunno" di Canosa di Puglia (Bt); per la sezione trattorie premio ad "Alogne" di Cursi (Le); miglior "fornello" a "La Braceria" di Locorotondo (Ba); miglior vineria "Giro di Vite" di Crispiano (Ta). Nella sezione masseria, premio a "Masseria Cervarolo" di Ostuni (Br); per i B&B premio a "Gli Orti di Malva" di Peschici (Fg); premio miglior "dimora" a Masseria Potenti di Manduria (Ta). Infine migliore "chef emergente" a Carmine Chiarelli, ventunenne chef della cucina di Masseria Petrino di Palagianello (Ta); miglior cantina quella del ristorante Pashà di Conversano (Ba), e premio alla carriera a Franco Ricatti, patron del ristorante Bacco di Bari.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.