Dal Trono Di Napoli Al Castello Di Muro Lucano

PDFStampaEmail
Prezzo di vendita: 12,00 €
Prezzo base: 12,00 €

Categoria:  
Produttore: schena
Anno di pubblicazione: 2012/12
Descrizione

pp.74, brossura 20x14

I fatti raccontati in questo romanzo sono realmente accaduti, veri sono anche i protagonisti.
 
Carlo I d’Angiò nel 1266 si impadronì del Regno di Napoli e Sicilia, ma, in seguito alla rivolta dei Vespri Siciliani, fu costretto ad abbandonare l’Isola e stabilì la Corte a Napoli. Gli succedette il figlio Carlo II col quale la dinastia degli Angioini si divise in due rami, quello ungherese instaurato dal suo primogenito Carlo Martello e quello napoletano instaurato dal secondogenito Roberto. Al momento di scegliere l’erede al trono di Napoli, Roberto fu in grande difficoltà in quanto l’unico figlio, Carlo, era morto in giovane età e non aveva lasciato eredi maschi, per cui si vide costretto a designare come erede la figlia maggiore Giovanna che, già data in sposa al cugino Andrea d’Ungheria, a soli 18 anni salirà al trono col nome di Giovanna I, regina di Napoli.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.